Ville con Piscina nel Salento

Affitto di ville con piscina nel Salento a Lecce.

Torre San Giovanni
119 alloggi
Torre Pali
56 alloggi
Torre Suda
51 alloggi
Pescoluse
43 alloggi
Torre Vado
39 alloggi
Capilungo
38 alloggi
Posto Rosso
30 alloggi
Lido Marini
28 alloggi
Torre Mozza
15 alloggi
Gallipoli
15 alloggi
Mancaversa
14 alloggi
Porto Cesareo
14 alloggi
Marina di Novaglie
8 alloggi
Alliste
7 alloggi
Otranto
7 alloggi
Torre San Gregorio
7 alloggi
Torre Lapillo
5 alloggi
Salve
4 alloggi
Melissano
4 alloggi
Felline
3 alloggi
Lido Pizzo
3 alloggi
Racale
2 alloggi
Taviano
2 alloggi
Marina Serra
2 alloggi
Castro
2 alloggi
Vignacastrisi
1 alloggi
Parabita
1 alloggi
Casarano
1 alloggi
Ruffano
1 alloggi
Martano
1 alloggi
Taurisano
1 alloggi
Alezio
1 alloggi
Pulsano
1 alloggi
Sant'Isidoro
1 alloggi

Ville per la vacanza in Salento con Piscina

La Costa del Salento Nel cuore del Mediterraneo, nella zona più estrema dell'incantevole costa pugliese tra il Mar Ionio e quello Adriatico si trovano le affascinanti spiagge della penisola salentina. Il litorale della costa ionica inizia dalla splendida città balneare di Porto Cesareo, con il suo mare dalla lucentezza unica e con la spiaggia caratterizzata da dune secolari, scenari che rimandano subito ai lontani mondi tropicali. Poco distante incontriamo le meravigliose Marine di Nardò, Santa Caterina e Santa Maria al Bagno, che si distinguono per il loro territorio prevalentemente costituito da collinette che si alternano a brevi tratti sabbiosi. Seguendo la costa occidentale troviamo la stupenda Gallipoli, conosciuta anche sotto il nome di città bella e perla della Ionio con le attraenti spiagge di Lido Conchiglie, Baia Verde, Punta della Suina, Rivabella e Lido Pizzo. Gallipoli è ricchissima di strutture ricettive, locali alla moda, discoteche ed un moderno parco acquatico; e per questo che è divenuta meta ideale per qualsiasi utenza di turismo, dalle famiglie ai più giovani.

Poco distante troviamo Mancaversa, che appartiene al territorio comunale di Taviano. La sua costa è caratterizzata da una bassa scogliera e da piccole spiagge sabbiose affacciate su un mare sempre limpido, trasparente ed incontaminato. Proseguendo verso sud ecco Torre Suda (Marina di Racale) e le Marine di Alliste di Capilungo e Posto Rosso, con la Baia dei Diavoli, ricche di sorgenti d'acqua dolce. Poi le più conosciute Marine di Ugento, tra le quali spicca Torre San Giovanni. Quest'ultima in passato costituiva un importante Porto Messapico della città di Ozan e oggi si presenta come una delle più apprezzate mete turistiche nazionali. La sua costa è prevalentemente sabbiosa, brevi tratti rocciosi affiorano soltanto nella zona più a nord in direzione di Gallipoli, verso località Pazze.

Da non perdere i vicini borghi balneari di Torre Mozza, Lido Marini e Torre Pali con le loro maestose Torri di difesa tutte edificate nel Cinquecento. Una delle spiagge più amate della costa è quella di Pescoluse (Marina di Salve), conosciuta anche come le Maldive del Salento, grazie al suo litorale molto basso e le acque cristalline che ricordano da i paradisi tropicali presenti nell'Oceano Indiano. Le vicine Torre Vado e Torre San Gregorio conducono all'incantevole Santa Maria di Leuca (Marina di Castrignano del Capo) detta Finibus Terrae poichè situata nella punta del Tacco d'Italia, nonchè punto d'incontro del mar Ionio con quello Adriatico, esattamente nel tratto tra Punta Ristola e Punta Meliso. Nelle vicinanze, dopo le celebri grotte leucane, visitabili in barca, troviamo le suggestive spiagge di Marina di Novaglie e soprattutto il Ciolo, con l'omonima grotta naturale e l'attinente laghetto dal colore variegato. Molto interessanti anche le spiagge di Tricase Porto, Marina di Andrano, Marina di Marittima e la più conosciuta Castro Marina, una delle più esclusive località del versante adriatico. Da visitare assolutamente la splendida Grotta della Zinzulusa ed il Parco delle Querce. Poco distante incontriamo la meravigliosa Santa Cesarea Terme, con le sue acque sulfuree che hanno reso questa cittadina una delle principali stazioni termali d'Europa.

Percorrendo la strada litoranea si raggiunge la bellissima Otranto, ricca di storia e di cultura, che presenta scogliere quasi a strapiombo che sembra vogliano ingoiare uno tratti più belli dell'Adriatico. Tutte da scoprire anche le spiagge appartenenti alla Marina di Melendugno (premiata con la Bandiera Blu FEE), ricordiamo la natura selvaggia ed incontaminata di Torre Sant'Andrea, con la Baia dei Faraglioni e la sua costa prevalentemente carsica, Torre dell'Orso con le due grandi masse rocciose denominate le due sorelle, Roca Vecchia, importante sede archeologica e San Foca, meta turistica emergente che presenta tante piccole isole vicine all'incantevole costa sabbiosa. Grazie al particolare clima caldo, la buona tradizione gastronomica e la grande ospitalità le spiagge del Salento risultano sempre affollate di turisti, non soltanto nel periodo estivo, tanto da registrare ogni anno oltre due milioni di arrivi con un trend in continua ascesa, a testimonianza delle bellezze naturalistiche di questa terra eccezionale.